Francesco Landini (1325?-1397)

Image not available yet
Country : Italie
Language : italien
Gender : masculin
Birth : 1325
Death : Florence (Italie), 02-09-1397
Note :
A aussi écrit en latin
Compositeur. - Organiste. - Poète
Field : Musique
Variants of the name : Francesco degli Organi (1325?-1397)
Francesco Landino (1325?-1397)
Franciscus de Florentia (1325?-1397) (latin)
Franciscus Cecus Horghanista de Florentia (1325?-1397)
Francesco Cieco (1325?-1397)
ISNI : ISNI 0000 0001 2145 1482

Activities of Francesco Landini (1325?-1397) (647)

Compositeur (616)

D'Amor ragionando
Il codice α.M.5.24 (ModA)
Il Codice Squarcialupi
Complete works
Ballades, rondeaux & virelais
Ballades, rondeaux & virelais
Abbonda di virtù chi è sança viçio
Abbonda di virtu chi e sança viçio
Adiu adiu dous dame iolye
Adiu, adiu, dous dame yolie
Adiu dous dame yolie
Adyou, adyou, douse dame jolie
A le' s'andra lo spirto
A le' s'andrà lo spirto e l'alma mia
Alexandra lo spirt' e l'alma mia
L'alma leggiadra del tuo viso
L'alma leggiadra del tuo viso pio
L'alma legiadra del tuo viso pio
L'alma mia piange
L'alma mie piange
L'alma mie piange
L'alma mie piange et mai non puo aver pace
L'alma mie piange maj non puó aver pace
Altera luce d'angelic' aspetto
Altera Luce ed angelic ' aspetto
Altri n'arà la pena e io'l danno
Altri n'ara la pena et io 'l danna
Ama, dona, chi t'ama
Ama donna chi t'ama
Ama donna chi t'ama
Ama donna chi t'ama in pura fede
Amar si gli alti tuo genti
Amar sí gli alti tuo' gentil' costumi
Amarsi li alti tuo genti costumi
Amarsi li alti tuo gentil costumi
Amor c'al tuo sugetto
Amor c'al tuo sugetto
Amor c' al tuo sugetto omai da 'lena
Amor cal tuo suggetto
Amor c'al tuo suggetto
Amor c'al tus subgelto
Amor con fede seguito
Amor con fede seguito sperando
Amor in huom gentil
Amor in huom gentil
Amor in huom gentile
Amor in huom gentil è una luce
Amor in nom gentile
Amor in te spera'
Amor, in te spera' già lungo tempo
Amor in uom gentile
Angelica beltà
Angelica beltà
Angelica biltà venut'è in terra
Angelica bilta venut e in terra
Angelica bilta venut'e in terra
Anna, donna, chi t'amo in pura fede
L'antica fiamma el dolce bel disio
L'antica fiamma e'l dolce disio
L'anticha fiamma e 'l dolce
Ara tu pieta mai di me
Ara'tu pietà mai di me, o giovinetta
L'aspecto è qui et lo spirito, no
L'aspecto è qui et lo spirito no
Ballades, rondeaux & virelais
Benchè crudele siate stat'e fera
Benche crudele siate state fera
Benchè la bionda treça
Benche la bionda treça
Benche ora piova pur
Benche ora piova pur buon temp' aspecto
Bench' ora piova, pur buon tenp' aspecto
La Bionda treçça
La bionda treçça del fin'or colore
La bionda trecça del fin or colore
La bionda treccia
La bionda trezza
Cara mie donna
Cara mie donna, i' vivo oma' contenta
Cara mie donna ivivo o mai contenta
Caro signor palesa
Caro signor palesa la tuo leggi a coste che non asdogno
Charo signior palesa
Charo singnor, palesa
Che chosa è quest' Amor
Che chosa è quest' Amor
Che cosa è quest' amor che'l ciel produce
Che cos'e quest'amor
Che cos'e quest'amor che'l ciel produce
Che fai che pensi
Che fai che pensi che cercando
Che fai ? che pensi ? che cercando vay ?
Che pena e questa
Che pena è quest'al cor
Che pena è quest'al cor
Che pena è quest'al cor
Che pena è quest'al cor
Che pena e quest' al cor
Che pena è quest' al cor che si non posso
Che pena questa
Che pena questa
Che pen' è quest'al cor
Che pen'e quest'al cor
Chi piu le vuol sapere
Chi più le vuol sapere, quel men le sa
Chi piu le vuol vapere
Chi preghio vole in vistu
Chi pregio vuol in virtu
Chi pregio vuol in virtu
Chi pregio vuol, in virtù pong'amore
Chi pregio vuol in virtu pong' amore
Chogli ochi assai ne miro
Chom'a seguir costei amor
Chontemplar le gran cose
Chora nulla piu fach' amor
Chosi pensoso
Chosi pensoso chom'amor
Chosi pensoso chom'amor mi ghuida
Ciascun vuole narrar
Cogli ochi assai ne miro
Cogli ochi assai ne miro
Una colomba candid'e genti[le]
Una colomba candid' e gentile
Una colonba candid' e gentile
Com'al seguir costei amor fu presto
Com' a seguir costei amor fu presto
Come nfra l altre donne
Con gli occhi assay ne miro
Contemplar le gran cose
Contenplare le gran cose
Contenplar le gran cose c'e honesto
Convien s'a fede fe'
Conviens à fede fe
Conviens' a fede fè, conviens' amore
Conviensi a fede fe
Conviensi a fede fe conviensi amore
Cosa nulla piu fec'amori
Cosa nulla più fe'ch' amor richiede
Cosa nulla piu fe ch'amor richiede
Così pensoso com'amor mi ghuida
Cosi pensoso com'amor mi guida
D'amor mi biasmo
D'amor mi biasmo chi chesse
D'amor mi biasmo chi ch'esse ne lodi
D'amor mi biasmo chi chesse ne lodi
Da poi che va mia donna in altra parte
Da poi che va mie donna in altra parte
Da poi che vedi 'l mie fedel' amare
Da poi che vedi'l mie fedel'amare
Dappo'c'a te rinasce 'l crudo core
Dappo c'a te rinasco'l crudo core
Debba l'anim' altero in cio che da
Debba l'anim'altero in cio che da
De' ! che mi giova dimandar merçede
De che mi giova dimandar merçede
De' dimmi tu che se' cosi fregiato
De dimmi tu che seco si fregiato
De ! dinmi tu
De ! dinmi tu che se' cosi fregiato
Deh pon quest' amor giu
Deh volgi gli ochi
De, non fugir da me
Dè ! non fugir di mi tua vaga vista
Dè ! pon quest' amor giù
De pon' quest' amor giudicate
De sospirar sovente
De sospirar sovente
De sospirar sovente
Dè ! volgi gli occhi a me, donna, per chui
Dè volgi gli ochi a me
Divennon gli ochi mie nel partir
Divennon gli ochi mie nel partir duro
La dolçe vista che daglio
La dolce vista che dagli ochi
La dolce vista che dagli ochi
La dolce vista che dai ochi move
Dolcie signiore
Dolcie signiore
Dona che d'amor senta
Dona s'is t'o fallito
Donna che d'amor senta
Donna che d'amor senta
Donna, che d'amor senta, non si mova
Donna, con vo' rimane
Donna con vo' rimane l'alma miei si dogliosa
Donna i' prego amor
Donna, i prego amor
Donna i prego amor
Donna i prego amor
Donna, i' prego amor il qual m'a facto
Donna la mente mia
Donna, la mente mia è si 'nvaghita
Donna, la mie partença
Donna la mie partença
Donna, languir mi fay
Donna languir mi fay
Donna l'animo tuo pur fuge amore
Donna, l'animo tuo pur fugge amore
Donna l'animo tuo pur fugger
Donna 'l tuo partimento
See other documents of Francesco Landini (1325?-1397) as compositeur

Auteur du texte (15)

Ballata à 2 v.
Motet [Superius seulement]
The Works
The Works of Francesco Landini
Gram piant agl' occhi. Ballade à 3 voix
Ballata à 2 v.
Ama donna chi t'ama in pura fede
Benche partir da te molto mi doglia
De pon' quest' amor giudicate
Donna se'l cor t'o dato
Gentil aspetto in cui la mente mia
Gli ochi che in prima tanto bel piacere
O fanciulla Giulia con te sara
Orsun gentili spiriti
Per seguir la sperança che m'ancide

Auteur présumé du texte (1)

Benchè partir da tte molto mi doglia

Compositeur de l'œuvre adaptée (1)

Questa fanciulla

Arrangeur (1)

Italian sacred and ceremonial music, ed. by Kurt von Fischer and Alberto F. Gallo

Auteur ou responsable intellectuel (13)

A Festival of early music : music from 14 th. century, Florence, music of the Crusades, music from the reign of Maximilian I
Cinq siècles de musique d'orgue
HISTOIRE DE LA MUSIQUE VOCALE DU GREGORIEN A 1750 - VOL. 1
MADRIGALE UND CACCIEN = Madrigaux et Chasses du Codex Squarcialupi
Die Variation
The English madrigal composers
Découverte de plusieurs miss. intéressans pour l'histoire de la Musique
1 Madrigal à 2 v.
5 SIECLES DE JOYEUSE MUSIQUE
En retrouvant le moyen-âge : Chanson, danses, pièces instrumentales du XIIIe au XVe siècle
GRAM PIANT' AGLI OCHI
MUSIK AUS DER ZEIT VON BOCCACCIOS DECAMERONE
Tu che l'opera d'altrui

Documents about Francesco Landini (1325?-1397) (7)

Livres (7)

Die Überlieferung der Kompositionen Francesco Landinis in Musikhandschriften des späten 14. und frühen 15. Jahrhunderts
La dolce musica nova di Francesco Landini
Col dolce suon che da te piove
Renaissance in mei
L'Ars nova italiana del Trecento, strumenti ed espressione musicale
Renaissance in Mei. Florentijns leven rond Francesco Landino
A Study of conflicting key-signatures in Francesco Landini's music

See also (10)